Diventa editore de Il Turno!

Il Turno è l’unica testata locale che ti permette di diventare un editore.

Come?

Semplice: la rivista è edita dall’Associazione Culturale Il Turno. Tesserandosi all’associazione, si entra a far parte della comunità che decide i temi su cui la Redazione imposterà i propri articoli e definisce le iniziative da promuovere nel nostro territorio.

E perché dovreste essere interessati a diventare editori di un giornale locale?

Noi crediamo fortemente che la qualità della vita di un luogo dipenda dalla capacità dei suoi abitanti di costruire relazioni sane e vantaggiose tra di loro, con il territorio (con la sua storia e le sue ricchezze) e con la classe dirigente che lo amministra e lo governa. Siamo convinti che una maggiore conoscenza e una maggiore consapevolezza da parte dei cittadini sia fondamentale in questo compito. Per questo occorre un’informazione attenta alla qualità più che alla quantità. E capace di coinvolgere i propri lettori e crescere insieme a loro.

Del resto, Il Turno è fatto dal lavoro volontario dei ragazzi che ne compongono la redazione. Per crescere e durare nel tempo, ha bisogno di idee, sostegno (anche economico), condivisione, discussione.

Per questi motivi, abbiamo deciso di dare a questa nuova esperienza editoriale un’organizzazione che ne rispecchiasse le idee sulle quali è stata costruita.

L’Associazione culturale Il Turno è nata nel dicembre 2016.

Qui potete scaricare l’ATTO COSTITUTIVO e lo STATUTO.

Se invece vi abbiamo convinto e desiderate tesserarvi, potete farlo compilando il form qui sotto e cliccando su PROCEDI. Vi verrà chiesto poi di versare una quota associativa annuale di 10 euro (la procedura utilizza PayPal come forma di pagamento).

I tesserati alla nostra associazione sono coinvolti periodicamente (attraverso incontri o anche semplicemente questionari online) nella definizione delle tematiche da approfondire nei nostri articoli e degli eventi da promuovere nel nostro territorio. Vengono convocati annualmente per l’approvazione del bilancio e hanno diritto di voto per il rinnovo delle cariche sociali, secondo quanto stabilito nello Statuto.

Quando usciremo in formato cartaceo, ovviamente, riceveranno nella propria casella mail “in anteprima” il giornale in formato .pdf.

Nome e Cognome*

Via/Piazza*

Città*

CAP*

E-mail*

Telefono

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI*
Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/03

*campi obbligatori